HomeChi siamoServiziMonitoraggioDocumentiEnti di gestioneNewsLinkContatti

News


Fonte: www.anconanotizie.it

12/10/2010

Ancona, il comune aderisce all'osservatorio sulla piattaforma logistica delle Marche

Su proposta dell’assessore al porto Diego Franzoni, la giunta comunale ha deliberato di aderire all’”Osservatorio sulla piattaforma logistica delle Marchecostituito dalla Camera di Commercio, dalla Regione Marche, dalla Amministrazione Provinciale di Ancona, dall’Autorità Portuale di Ancona, da Interporto Marche e dal Comune di Ancona.
 
L’Osservatorio sulla piattaforma logistica delle Marche è la naturale evoluzione dell’Osservatorio sul porto costituito negli anni scorsi che non aveva visto la partecipazione del Comune di Ancona.

Oggi l’attenzione viene concentrata su un sistema infrastrutturale disponibile nelle Marche che comprende il porto, l’interporto, l’aeroporto, il sistema ferroviario e stradale; un asset che - a detta dei firmatari - ha pochi “rivali” in Italia e molta potenzialità.

L’accordo di programma riguarda l’avvio di un’attività di studio e ricerca, da parte dell’ISTAO, sulla gestione integrata delle infrastrutture presenti nel territorio marchigiano.

L’attività - secondo gli intenti - si estenderà al:
- posizionamento competitivo del sistema logistico marchigiano;
- all’esame dei singoli nodi della piattaforma logistica (interventi di potenziamento delle infrastrutture)
- alla gestione della piattaforma stessa;
- all’ipotesi di business plan per una ipotetica società ferroviaria regionale.

La Camera di Commercio coordinerà l’iniziativa mentre il Comune insieme agli altri partner  parteciperanno all’Osservatorio con proprio personale mettendo a disposizione materiale e informazioni in  loro possesso.

Il costo dell’attività del primo anno dell’Osservatorio è di 72.000,00 euro e sarà finanziato pariteticamente dai cinque soggetti partecipanti.

Soddisfazione in proposito è stata espressa dall’assessore al Porto del Comune, Diego Franzoni, che sottolinea come ciò rappresenti un altro passo avanti nella progettazione, sviluppo e promozione delle infrastrutture marchigiane. “Se vogliamo essere di interesse per i traffici provenienti dal nord Europa e dall’Asia” -spiega- dobbiamo proporre un sistema efficace e intermodale di trasporto.”

L’assessore ha anche chiesto all’Autorità Portuale di poter prendere visione del progetto definitivo della banchina lineare del porto, opera fondamentale per il completamento della piattaforma logistica, che deve essere realizzata al più presto.
dal Comune di Ancona


Fonte: www.anconanotizie.it

© 2018 | TRAIL MARCHE - Piattaforma Logistica Regionale | Informativa sui Cookie