HomeChi siamoServiziMonitoraggioDocumentiEnti di gestioneNewsLinkContatti

News


Fonte: www.google.it

21/11/2012

'L’estensione del Corridoio Baltico-Adriatico fino ad Ancona resti una priorità'

E’ un Roberto Pesaresi molto determinato quello che non perde occasione in tutte le uscite pubbliche e in tutti gli incontri istituzionali per ribadire la necessità che l’estenzione del Corridoio Baltico-Adriatico almeno fino ad Ancona divenga realtà, nella logica del network, anche considerato che la linea Bologna-Ancona è compresa nel core network ferroviario e che rappresenta l’estenzione del corridoio Helsinki-La Valletta.


“In questo senso – ribadisce in presidente di Interporto Marche Spa – è auspicabile lo stesso inserimento del porto di Ancona nel Napa che deve in fretta superare le polemiche degli ultimi giorni non certamente utili a fornire una immagine adeguata a livello comunitario.”
Nelle ultime ore anche Alessandro Ricci, presidente di UIR, Unione Interporti Riuniti e presidente dell’Interporto di Bologna ha criticato l’ipotesi paventata di creare un ramo indipendente del Bac che da Graz in Austria scenda fino a Capodistria, “impattando – si legge in una nota – sul futuro degli scali italiani ed in particolare del porto di Trieste”.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche l’On Debora Serracchiani ha rimarcato che la decisione creerebbe “insani processi di distorsione competitiva”.

“Non c’è spazio – insiste Pesaresi – per inopportune ipotesi di deviazione del tracciato che distolgano l’attenzione da quanto stabilito in coerenza con la direzione sud-nord percorsa dalle merci in ingresso nel Mediterraneo dal Canale di Suez se non nella direzione auspicata di estendere il Corridoio Baltico-Adriatico fino ad Ancona, soluzione già promossa dalla stessa autorità portuale di Ravenna e che andrebbe a comprendere un territorio, quello di Marche-Umbria che comprende al proprio interno sia il porto “core” di Ancona che l’interporto delle Marche appartenente al comprehensive network.”

 


Fonte: http://www.interportomarche.it
© 2018 | TRAIL MARCHE - Piattaforma Logistica Regionale | Informativa sui Cookie